Studio olandese: il wifi fa ammalare gli alberi?

Dead Tree Branchphoto © 2009 Eliza | more info (via: Wylio)Un recente studio della Wageningen University, commissionato dalla cittadina olandese di Alphen aan den Rijn, testimonierebbe che il segnale Wi-Fi potrebbe avere effetti dannosi sulle piante che ne subiscono l’irradiazione.

Sulle piante (analizzate in un arco di tre mesi e vicine ad Access Point Wi-Fi) è stato rinvenuto “un crescente numero di danni quali spaccature, perdita di pigmentazione e varie forme di necrosi” e le foglie mostravano “una leggera patina dall’aspetto metallizzato, nonchè uno scolorimento dovuto alla perdita delle cellule del loro strato più esterno; la patina metallica portava poi al rinsecchimento e morte di una porzione delle foglie colpite“.

I ricercatori sono ora intenzionati ad estendere le loro verifiche ad un periodo di tempo più ampio per capire se tale fenomeno si può notare in scala assai maggiore, per poi pubblicare i dati dei loro controlli in occasione di una conferenza che si terrà nel febbraio prossimo venturo.

Per quanto i dati a disposizione non siano ancora sufficienti per dire se il Wi-Fi sia dannoso per le piante (e chissà, magari anche per l’organismo umano? ndr.), di certo ci sono le basi per uno studio che necessita coscienziosi e dettagliati approfondimenti.


Via | Mashable.com
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in #news, #tecnologia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...