Fences: desktop mai più in disordine!

Fences in azione

Lavorare o studiare usando un desktop disordinato causa spesso enormi perdite di tempo per la ricerca di files o collegamenti a programmi spariti tra le innumerevoli icone. Riordinarle una per una è una seccatura a cui possiamo facilmente ovviare grazie a Fences, un’applicazione gratuita che ci viene in soccorso quando il caos sul PC regna sovrano.

Fences (in italiano: steccata, staccionata), come potete vedere dall’immagine in testa al post, vi permetterà di riunire le vostre icone all’interno di contenitori etichettabili per un’organizzazione più efficiente; per esempio potete creare un gruppo “games” in cui riunire le icone di tutti i videogiochi installati sul sistema, oppure creare il gruppo “scuola” in cui inserire i files legati ai vostri studi. Ulteriore chicca: facendo doppio-click in un’area vuota dello schermo, tutti i gruppi diverranno invisibili e saranno ripristinabili eseguendo nuovamente doppio-click; nelle opzioni è possibile scegliere quali gruppi (ma anche le singole icone) devono restare sempre visibili.

Oltre ad essere utile, questo software è ampiamente personalizzabile sotto il profilo estetico: nel menù opzioni potrete impostare il livello di trasparenza, la luminosità, il contrasto ed il colore delle vostre fences.

Allora, che aspettate a provarlo? A fondo articolo trovate il link al sito ufficiale ed il download diretto del programma. Scrivete i vostri giudizi nei commenti!

Stardock Fences: Sito Ufficiale | Download diretto

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in #software e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...